Villa d’Este


SUONI E GIOCHI D’ACQUA IN VILLA

Visita a Villa d’Este, magnifica Villa rinascimentale realizzata per volere del cardinale Ippolito II d’Este, figlio di una della donne più famose dell’epoca, Lucrezia Borgia.

Gli interni sono decorati con affreschi di importanti artisti del Cinquecento quali Livio Agresti, Cesare Nebbia e Federico Zuccari.

La villa è famosa in tutto il mondo per il suo giardino all’italiana ornato da meravigliose fontane quali la Fontana dell’Ovato, il viale delle Cento Fontane, la Rometta, la Fontana dei Draghi, ma soprattutto la Fontana dell’Organo.

Così chiamata per la presenza di un organo idraulico che ogni due ore stupisce i visitatori con la sua melodia che rievoca l’atmosfera delle feste che si svolgevano nella Villa.

La visita è indicata per le classi della scuola primaria e secondaria.